Il territorio di Forano è inquadrato nel Piano Territoriale Paesistico ambito territoriale n.4  “ Valle del Tevere”, ambito G8 Grande ansa del Tevere, zona di trasformabilità limitata  e nell’assetto idrogeologico predisposto dall’autorità di Bacino del Fiume Tevere secondo il Piano straordinario delle aree a rischio idrogeologico PS1. Il rischio esondazione risulta limitato nel territorio compreso tra l’asta fluviale del Tevere e l’asse ferroviario Roma-Firenze storica. L’area è inserita all’interno del sistema infrastrutturale e di distribuzione nazionale con la ferrovia storica Roma-Firenze e l’apertura del nuovo casello autostradale Ponzano R. – Soratte sull’autostrada A1 direttamente collegata a Forano con una bretella stradale che dopo 3 Km raggiunge il suo territorio.

La bretella che parte dal casello autostradale connette il traffico sovralocale a quello locale rendendo il territorio di Forano baricentrico rispetto al più importante attraversamento nazionale e regionale costituito dall’autostrada del Sole . L’area territoriale  è contigua e parallela alla ex strada statale 657 Sabina, ora classificata provinciale regionale 657, che costituisce un’asse di fondovalle che distribuisce a pettine i comuni  di Forano e Stimigliano. Il Comune di Forano ha  adottato  il Piano urbanistico Regolatore Generale che la Regione Lazio ha approvato con delibera della Giunta Regionale n.2477 del 7 aprile 1993.